Impianto per la produzione di aggregati legati.

Recentemente installato, l'impianto per la produzione di aggregati legati RMB permette il diretto riutilizzo di materiali derivanti dalle linee di lavorazione interne.

Italiano English Française Deutsch
download autorizzazioni
RICHIEDI INFORMAZIONI »
6
Aggregati Legati
produzione aggregati legati
impianto per produzione aggregati legati

Di recente installazione l'impianto per la produzione di prodotti/aggregati (conglomerati cementizi, misti cementati, aggregati sciolti non legati) per mezzo del quale è possibile effettuare il riutilizzo diretto di materiali derivanti da proprie linee di lavorazione interne e/o da impianti di frantumazione terzi.

Gli aggregati decadenti dalla lavorazione rispondono alle norme tecniche di settore per l’utilizzo finale e hanno reimpiego industriale nei settori delle infrastrutture viarie, delle costruzioni civili secondarie, della produzione di conglomerati cementizi, in applicazioni a carattere non strutturale.

Con questo nuovo impianto RMB allunga la propria “Catena del Recupero” dando nuova vita alle matrici inerti decadenti dalle fasi di lavorazione di numerose sezioni impiantistiche. I vantaggi ambientali che ne derivano sono notevoli; ad esempio contribuisce a diminuire lo smaltimento di rifiuti inerti presso le discariche autorizzate e parallelamente sopperisce all’estrazione di ghiaia e sabbia da cave, letti di fiume, miniere, ecc.

1
2
3
4
5
6
GLI IMPIANTI PRODUTTIVI

impianti a tecnologia articolata per separare le diverse frazioni dei metalli

(ferrosi e non ferrosi) e valorizzare i rifiuti in ingresso.

I MATERIALI

recupero e valorizzazione dei rifiuti, in particolare dei metalli:

core business di RMB da oltre 30 anni

RMB E
L'AMBIENTE

RMB è iscritta nella White List come azienda virtuosa grazie al Sistema Integrato per la qualità, al Codice Etico, all'adozione del modello di Organizzazione, gestione e Controllo del D.L. 231/2001.

linkedin